venerdì 13 luglio 2012

Ubuntu e driver ATI: Schermo nero dopo Aggiornamento, ecco come risolvere!

Ogni tanto dal Gestore Aggiornamenti di Ubuntu vengono proposti aggiornamenti catalogati Importanti (stessi aggiornamenti che su Linux Mint invece sono definiti Pericolosi, con forse un po' troppa fantasia), dopo tali aggiornamenti può succedere che, dopo la visualizzazione di GRUB e di Plymouth, la schermata resti nera e Ubuntu non parta, oppure parta in modalità grafica, vale a dire è possibile effettuare il login ma poi ci si ritrova davanti ad un terminale dal quale è possibile inserire i comandi che illustrerò in questa guida. Questi comandi vi permetteranno di rimettere tutto a posto in un battibaleno. Si tratta infatti di un problema riguardante gli aggiornamenti di Ubuntu (generalmente a xorg o al kernel linux) che hanno compromesso il normale avvio dei driver ATI  proprietari  (qui leggete come installarli e su che schede grafiche sono consigliati).



Se potete accedere a questa schermata di login grafico, inserite username e password, e poi vi apparirà la linea di comando in cui inserire le righe che scriverò a breve. se invece lo schermo rimane invariabilmente nero, spegnete mediante l'apposito tasto il vostro pc e riavviatelo, poi dalla schermata di GRUB entrate nella Recovery Mode e passate a una shell con privilegi di root e connessione ad internet (meglio se usate un cavo ethernet, che funziona sempre).



Per prima cosa provate i seguenti comandi:

sudo aticonfig --initial -f
sudo reboot


Il pc si riavvierà e tutto dovrebbe funzionare di nuovo, altrimenti date i seguenti comandi:


sudo sh /usr/share/ati/fglrx-uninstall.sh
sudo apt-get remove --purge fglrx fglrx_* fglrx-amdcccle* fglrx-dev* xorg-driver-fglrx



Così rimuoveremo i driver ATI precedentemente installati e adesso installeremo i driver ATI presenti nei repository di Ubuntu con:


sudo apt-get install fglrx-updates
sudo reboot


Con questo secondo metodo, più drastico del primo, dovremmo avere reinstallato i driver di default di Ubuntu, e quindi dovrebbero funzionare alla perfezione.


Una soluzione potrebbe essere quella di disinstallare i driver propietari e reinstallarli dopo avere effettuato l'aggiornamento, se ad ognuno di questi aggiornamenti a xorg e al kernel dovesse sempre verificarsi l'inconveniente dello schermo nero ad ogni aggiornamento importante (tuttavia questo capita raramente).

13 commenti:

  1. grande! mi hai salvato! ho solo avuto delle difficoltà a accedere al grub perchè ho solamente ubuntu installato. ho risolto con un cd super-grub.

    RispondiElimina
  2. per vedere GRUB con un solo SO installato, basta che tieni premuto il tasto MAIUSC non appena accendi il pc, tienilo premuto per alcuni secondi e grub dovrebbe apparire.

    RispondiElimina
  3. Grazie mille! I comandi per disinstallare i driver ATI precedentemente installati e reinstallare fglrx-uninstall mi hanno rimesso a posto le cose.

    RispondiElimina
  4. scusate intendevo fglrx-updates...

    RispondiElimina
  5. Ho da poco installato (fresh install) ubuntu 12.04.2 LTS e sfortunatamente anche io ho riscontrato schermo nero dopo l'installazione dei Pacchetti (12.8).
    Ho provato sia l'inizializzazione da shell root sia la disinstallazione. Nel primo caso non è cambiata la situazione, nel secondo caso non riesco a modificare i file.
    Insomma, i'm stuck.. e non mi va per nulla di riformattare per questo problema. Attendo notizie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiornament: Ho sbloccato al situazione, rimuovendo la cartella ATI.
      In qualsiasi caso non riesco a installare nulla. I driver proprietari mi danno Errore alla fine dell'install.
      Quelli presi da Jockey mi rimandano al log visto che non vanno neanche quelli.
      Attualmente uso i driver Radeon (di default ) ma vorrei trovare una soluzione coerente.

      Specifiche:
      - asus 1215b
      - cpu: amd c50
      - vga: hd 6250
      - Ubuntu 12.04.2 LTS kernel: 3.5.0-25-generic

      p.s. è incredibile uno formatta per dei problemi, mette poi i driver ottimizzati e ne scova altri.

      Elimina
  6. Ecco la mia storia: ho installato il 12.04 lts sul disco riformattando e lasciando intatta la /home. All'avvio l'avviso che non può memorizzare... qualcosa relativo ai monitor. Infatti non posso scegliere la risoluzione dello schermo. A questo punto, la prima cosa che faccio è quella di abilitare i driver proprietari (driver aggiuntivi). Schermo nero. In qualche modo disinstallo tutto. Installo dal sito di AMD i driver 13.1. Schermo nero. Disinstallo nuovamente. Seguo questa tua guida. Tutta. E dopo aver disinstallato i 13.1 installo i fglrx-updates. Lo schermo iniziale viola è brutto, come nelle installazioni andate male, ma ubuntu si avvia, solo che non ho più i bordi alle finestre. Nel frattempo escono fuori gli avvisi che compiz è crashato. Compiz ? E dove si trova? Ora non so come fare a disinstallare i driver fglrx. Avevo il 10.04 ed andava abbastanza bene, ma non ricordo più le impostazioni/installazioni. Devo tentare con le precedenti versioni dei drive ATI? Ho la ATI Radeon HD 4550. E' un peccato rinunciare a qualcosa di bello perché gli altri litigano... ;-) Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto scusa per l'enorme ritardo con cui rispondo. Dunque, se il problema è compiz, secondo me devi utilizzare una distro che non lo usi, oppure sperare che versioni più aggiornate abbiano risolto il problema. Ma il fatto è che le versioni più aggiornate potrebbero non supportare più i driver proprietari per la tua scheda video, che è un po' datata.

      I miei consigli sono di provare:

      Ubuntu 12.04 Gnome Shell Remix se ti piace un'interfaccia tipo Unity
      Xubuntu 12.04 se preferisci un'interfaccia più classica e personalizzabile
      Ubuntu 13.04 se vuoi fare un estremo tentativo con unity. Non installare i driver proprietari sulla 13.10, mentre puoi provare a farlo sulle 12.04.

      Elimina
  7. Salve, io ho lo stesso problema, ma i consigli d su non sn serviti. Dice perché ce l ho in modalità solo lettura.. non sono molto pratica della cosa.. come posso fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      Da recovery, scegli prima fsck, in modo che ti attivi anche la scrittura.
      Dopodichè sarà possibile fare modifiche da shell root.
      A me ha funzionato su mint 17.1.
      Spero di essere stato utile.

      Elimina
    2. Una volta aperta una root shell ho fatto così:
      sudo sh /usr/share/ati/amd-uninstall.sh --force
      sudo reboot
      Quindi una volta riprostinato l'ambiente grafico bisognerà
      reinstallare i driver amd.
      Ripeto a me ha funzionato su mint 17.1.
      Per un problema dovuto agli aggiornamenti avevo aggiornato anche
      il kernel + header, e sapevo che mi avrebbe dato problemi coi driver amd. Purtroppo non mi ricordavo il comando per rimuovere i driver, e
      per questo sono finito su questa pagina.

      Elimina
  8. Ciao a tutti,io ho un problema:
    2 giorni fa ho fatto i soliti aggiotnamenti. da allora ogni volta che avvio linux mint 17.1 Cinnamon mi si avvia il logo e poi lo scheromo resta nero. Adesso lo sto utilizzando tramite il recovery mode. In questo modus mi dice che cinnemon non riesce ad avviarsi normalmente. Cosa può essere? cosa posso fare? Vi ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono l'autore del defunto blog. Se vedi la data di pubblicazione del post ti renderai conto che è un po' datato. Hai risolto o serve ancora una mano?

      Elimina